Ogni tipologia di scatola su questo sito è accompagnata da un codice che identifica nel dettaglio il tipo di cartone utilizzato. 

Prendiamo l'esempio del tipo di cartone più diffuso per le scatole ad onda singola:

 

KMT222

K indica la copertina in Kraft ("forza" in tedesco), ovvero un materiale molto resistente alla trazione ed allo strappo prodotto a partire da carta di macero di alta qualità.

M ("medium") indica la tipologia degli strati interni, in questo caso solo uno essendo una scatola ad onda singola

T ("testliner") indica la tipologia dello strato interno. Test è un cartone composto da uno strato superiore di cellulosa ed uno inferiore, abbastanza consistente, ottenuto a partire da carta da macero comune. Viene generalmente utilizzato per lo strato interno delle scatole, essendo le prestazioni nettamente inferiori rispetto al Kraft.

222 sono le grammature dei tre strati che compongono la scatola. Ogni numero identifica una determinata grammatura:

Strati interni: g/m2: 112(2) 127(4) 150(6) 180(9)

Strati di copertina: g/m2: 125(2) 150(3) 175(4) 200(5) 225(6) 275(8) 300(9) 337(02) 400(04) 440(06)

 

Per quanto riguarda le scatole a doppia onda, esistono varie tipologie riportate nel dettaglio per ogni prodotto:

K3FT22222

Copertina in K ("kraft" da 125 g/m2), 3 strati di F ("fine" da 112 g/m2), strato interno di T ("testliner" da 125 g/m2)

 

L3FT222222

Copertina in L ("liner" da 125 g/m2)3 strati di F ("fine" da 112 g/m2), strato interno di T ("testliner" da 125 g/m2)

 

KMFML34242

Copertina in K ("kraft" da 150 g/m2), onda esterna in M ("medium" da 127 g/m2), separatore in F ("fine" da 112 g/mq), onda interna in M ("medium" da 127 g/m2), copertina interna in L ("liner" da 125 g/m2). 

Seguici su Facebook